A Rimini ogni bimbo può diventare Babbo Natale

A Rimini ogni bimbo può diventare Babbo Natale

TOY STORY nasce con l’obiettivo di creare uno spazio di condivisione tra tutti i bambini della città di Rimini in un periodo storico in cui è impossibile un vero e proprio momento di incontro, i giocattoli riusciranno a rendere i bimbi più vicini.
Quello di dare una seconda vita ai giocattoli è un gesto ricco di significato, che permetterà di educare una nuova generazione di giovanissimi volontari che potranno fare della solidarietà una buona consuetudine.
L’attività della nostra sede Unipromos di Rimini è sostenuta e patrocinata dal Comune di Rimini e dal Piano Strategico.

 

🧸La raccolta dei giocattoli è partita Sabato 12 Dicembre presso “Come stai?” (Piazzetta San Martino, 10 Rimini).

 

“Ci siamo resi conto che molte famiglie, in questo momento di grande crisi dovuta alla pandemia Covid, non avrebbero avuto i denari per mettere sotto l’albero dei giocattoli per i loro bimbi, così si è mossa la splendida macchina della solidarietà! Tanti bambini hanno donato i loro giochi, non più utilizzati per fare felici altri bambini in famiglie bisognose” ha dichiarato la nostra Antonella Giulietti dell’Unipromos di Rimini.

 

Add comment